ALMA NEL BRANCO è stato nominato ai Premi del cinema svizzero dall’accademia del cinema, nella categoria miglior film di diploma.

E uno dei 3 film nominati!


In seguito a una chiamata, una donna riflette al significato di abitare. La sua ossessione per le case, l’ha portata ad avere una collezione fotografica d’abitazioni: tanto diverse tra di loro. Una domanda la preoccupa: come hanno vissuto il confinamento le popolazioni che l’hanno preceduta? Un cortometraggio della Collection Lockdown - 2nd wave.


  • FILMO - Alla riscoperta dei film svizzeri

17.02.2021 - Cinema e COVID in Ticino


Ecco l'approfondimento del Quotidiano-

Radiotelevisione svizzera (RSI), trasmesso dal Palacinema di Locarno, sull’impatto della pandemia su tutto il settore legato al cinema in Ticino.

13.09.2020 - Onorato Rolf Leuenberger con la medaglia UNICA 2020


Domenica 13 settembre 2020,

la Medaglia UNICA 2019 è stata consegnata a Rolf Leuenberger.

"Questa medaglia dell'associazione internazionale dei cineasti non commerciali viene assegnata ogni anno al paese membro Svizzera. Il consiglio di amministrazione di swiss.film assegna questo premio a una persona che ha dato un contributo superiore alla media nella produzione cinematografica in senso lato. Rolf Leuenberger soddisfa questi requisiti nei suoi molti anni di attività come regista, operatore museale, membro del consiglio di amministrazione della giuria e consulente dell'UNICA.

Ci congratuliamo con Rolf Leuenberger per questa medaglia e speriamo di poter continuare a contare sulla sua competenza, la sua esperienza, la sua rete e la sua personalità."

Comitato centrale swiss.movie

29.8.2020 - Vincenzo Vicari


Dal 29 agosto 2020, il Museo d’arte della Svizzera italiana dedica una mostra monografica a Vincenzo Vicari, fotografo attivo a Lugano dal 1936. Curata da Damiano Robbiani – collaboratore dell’Archivio storico della Città presso il quale è conservata l’opera fotografica di Vicari –, la mostra consente di ripercorrere la carriera dell’artista, che per oltre sessant’anni ha documentato la trasformazione radicale del territorio ticinese e dei suoi abitanti. «Vincenzo Vicari fotografo. Il Ticino che cambia» è il titolo della monografia di 352 pagine realizzata in coedizione in italiano dalle Edizioni Casagrande di Bellinzona e in tedesco dalla casa editrice zurighese Scheidegger & Spiess, che accompagna la mostra allestita al MASI. Curato anch’esso da Damiano Robbiani, il volume – ricco di 300 fotografie – reca tesi di Antonio Mariotti, Damiano Robbiani, Gianmarco Talamona e Nelly Valsangiacomo. Il saggio di Nelly Valsangiacomo, intitolato «Vincenzo Vicari dietro la cinepresa» è dedicato all’opera filmica di Vicari, che gli archivi della RSI conservano in forma digitale. I documenti video di questo dossier offrono nella loro interezza tutte le opere realizzate da Vicari con la sua cinepresa citate da Nelly Valsangiamo, offrendosi in tal modo come estensione multimediale del saggio. In un capitolo a parte, «lanostraStoria.ch» offre anche una selezione di video della RSI selezionati di Matilde Gaggini Fontana, nei quali Vicari parla del suo lavoro con la macchina fotografica oppure con la cinepresa.


27.9.2020 - Serata veneziana


Domenica, 27 settembre 2020, a partire dalle ore 18:00 presso il Hotel ristorante i Grappoli, 6997 Sessa.

18.00   Vernissage dell’esposizione “VeneXia”

Aldo Balmelli autore delle fotografie che sono state scattate a Venezia.

 L’esposizione è stata inaugurata a inizio luglio e rimarrà aperta fino all’25 ottobre 2020.
18.30   Aperitivo


19.00   Cena veneziana

 - Sarde in saor 
 - Fegato alla veneziana con crostoni di polenta bianca oppure Risotto nero con le seppie

-  Crema fritta alla veneta

21.00 Proiezioni video

- Impressioni veneziane (film Super 8) di G. Mengoni (9'47'') - 1976
- The City of my heart (video S-VHS) di M. Ballabeni (9'33¨) - 1997

- Parole e passi, di R. Leuenberger e G.Mengoni (7'47'')
 - 2011 / anteprima 2020

- Un bosco in Laguna, di Mengoni, Schöngrundner, Bassi e Punter (22'45'')
 - 2018

- Gondole, di K. Schöngrundner, G. Punter, G. Bassi e G. Mengoni (3'05'') - 2018

Posti disponibili esauriti.

25.1.2020 - RSI Quotidiano "Turné"


RSI, 25.1.2020, 55. Giornate di  Soletta

Alma nel branco (Fiction / 25 min) di Agnese Làposi

Alma, tredici anni, va a trovare la sorella maggiore, che vive in una comune in campagna. Una mucca rubata e un giovane vivono nel giardino di casa. La giovane ragazza fa fatica ad accettare questa nuova realtà.

 

 


24.1.2020 - Filmtage Solothurn


Proiettato a Soletta:

Il film girato a Sessa e nel Malcantone nella primavera 2019

Diploma project,

ECAL 2019 Lausanne VD, in BACHELOR FILM STUDIES


Sessa Angese Làposi ECAL Alma Cine Museo 2019
Filmteam - ALMA nel Branco di Angese Láposi - Riprese a Sessa, con la collaborazione di Rolf Leuenberger, Cine Museo 65 e Hotel iGrappoli, primavera 2019

Links