Apertura stagionale: ogni domenica dal 2 maggio al 31 ottobre 2021

Su richiesta c'è la possibilità giornalmente di una visita guidata privata per 1-5 persone.

Prezzo CHF 30.-.  Contattateci.

 

Vintage 1922-1987.

 

Un’esposizione che introduce alla storia del cinema fai-da-te, con una vasta gamma di filmati amatoriali, cineprese, proiettori e altri apparecchi che hanno fatto la storia.

 

Collezione Rolf Leuenberger con oltre 2000 oggetti.

 

Gli anni d’oro di Agfa, Bauer, Braun, Beaulieu, Bell & Howell, BOLEX Paillard, Kodak, Nizo, Pathé Baby, Zeiss Ikon, ...

 

I formati vanno dal 8, Super8, 9.5 fino al 16 mm. 

 

 


Aperto

Da aprile a ottobre, ogni domenica,

dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00.

Oppure su richiesta tutto l'anno.

 

Ingresso

Adulti CHF 5.-
6-16 anni CHF 3.-

Su richiesta, visita guidata per gruppi.

 

Ubicazione del museo

Sala Quercia
Ristorante albergo i Grappoli

via Grappoli 12

CH-6997 Sessa

 

Ubicazione/Arrivo

Situato a Sessa (TI), nel Malcantone, dista 10 minuti in auto da Ponte Tresa e dal Lago di Lugano (CH) e, 15 minuti da Luino e dal Lago Maggiore (I).

Con i mezzi pubblici, in autobus da Ponte Tresa, fermata "Sessa, Cimitero”.

 

Rolf Leuenberger
Rolf Leuenberger, curatore e proprietario Cine Museo

Offriamo (a condizioni da concordare)

  • visita guidata alla collezione
  • presentazioni a tema
  • consulenza
  • visionamento & montaggio film
  • serata privata di proiezione film
  • esposizioni ad hoc fuori sede
  • workshop
  • soggiorni in bungalow o camera
Claudio Tettamanti, Paolo Lehner,

 

Si possono ammirare,
non solo con la vista e l'udito ma anche con il tatto, i gioielli che hanno segnato la vita di generazioni di cinedilettanti e non a partire dagli anni venti.

 

Found footage,

in ambito cinematografico, descrive la pratica di riutilizzare filmati già esistenti per creare nuovi testi filmici; significa, in altri termini, “prendere materiale dal passato per creare nuove esperienze della visione”.

Niki Hartmann

  

Siete anche voi un amante della bellissima arte del film e del suo prezioso patrimonio?

Allora vi aspettiamo per una visita,
a richiesta anche guidata.

Rolf Diehl

 

... se disponete di vecchie cineprese, proiettori, filmati, manuali d'uso, libri o altro materiale cinematografico e non volete semplicemente buttarli via, noi li accettiamo con piacere.


Cercasi ...


Inaugurato nel 2015,

il Cine Museo 65 di Sessa è stato riconosciuto dall'Associazione dei musei svizzeri VSM/ASM, organismo che raggruppa e rappresenta oltre 750 realtà espositive sparse sul territorio nazionale.

 

Istituto presso l'albergo I Grappoli, il Cine Museo 65 espone, a turni regolari, 10-20 % dei più di 2mila apparecchi legati al mondo delle riprese amatoriali: cimeli, strumenti vari e filmati che vanno dal 1922 fino al 1987, almeno 65 anni.

 

 

L’obiettivo di Rolf Leuenberger è di riuscire a documentare per le future generazioni la storia e l'evoluzione del cinema non commerciale. Per realizzarlo ha bisogno di qualcuno che lo aiuti a svolgere lavori di inventario, di controllo degli oggetti e della loro manutenzione. Non occorrono particolari abilità o competenze ma solo affidabilità, perseveranza e tempo.

 

Si possono annunciare giovani, a partire da 16 anni, fino ai pensionati, donne e uomini, l’importante è la voglia e il piacere di collaborare.

 

Interessati sono pregati di prendere   contatto.


 

Per qualsiasi

  • Informazione
  • Visita fuori orario
  • Ordine di materiale
  • Donazione
  • Expo ad hoc fuori sede

potete contattarci.